LA LAZIO VINCE IN RIMONTA | News

Serie A TIM

La Lazio soffre contro la Fiorentina, ma al termine di una gara combattuta fino all’ultimo si aggiudica 3 punti preziosi che le permettono di restare in scia alla capolista Juventus. La Fiorentina, trascinata da Ribery, ha offerto una grande prestazione, cedendo il passo solamente nel finale di gara. Il francese ha sbloccato la gara al 25′ con una serpentina in mezzo a tre difensori laziali prima di prendere il tempo anche al portiere con un destro preciso a fil di palo. Un capolavoro che, a stadio pieno, avrebbe fatto alzare in piedi per l’applauso anche qualche tifoso avversario. Per tutto il primo tempo la squadra di Inzaghi ha fatto fatica a creare occasioni da gol, ed anche nella ripresa gli ospiti sono andati vicino al raddoppio, con Castrovilli fermato da Strakosha e con la traversa di Ghezzal. Al 67′ gira il match, col rigore procurato da Caicedo e trasformato dal capocannoniere Immobile. Da quel momento la Lazio ci crede e spinge, anche se non in maniera lucida. All’83’, con un’azione confusa al limite dell’area, spunta il corridoio per il destro di Luis Alberto che riscatta la sua prestazione fin lì opaca e rianima i suoi dopo la sconfitta di Bergamo. Un altro stop per i laziali, al di là della classifica, avrebbe sicuramente inciso sul morale. Restano invece 4 i punti di distacco tra le prime due, che da qui allo scontro diretto avranno tre avversarie identiche: Torino, Milan e Sassuolo. La Serie A TIM entra nel vivo e non mancheranno emozioni in testa e in coda alla classifica.

Clicca QUI per il match report della gara.

(Foto Getty Images)



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *